Annunci

Il Segreto Furbaus

Il mio segreto si basa su una gestione del cane secondo uno schema preciso che aiuta a costruire la relazione con lui, fortificarla e mantenerla solida nel tempo.

segreto furbaus

Social

La vita sociale del cane è importante quanto la nostra. Nessun cane dovrebbe essere privato delle relazioni con altri simili e specie diverse. Non è ragionevole voler che il proprio cane sia socievole con tutti gli altri (cani, altri animali, persone) perché anche loro, proprio con noi esseri umani, hanno simpatie e preferenze; il segreto è saper rispettare il proprio cane, gestire le interazioni con gli altri in modo positivo e fornirgli le competenze necessarie per favorirle.

Esercizi

Gli esercizi che propongo durante le lezioni sono principalmente un modo facile e divertente per fare attività insieme al proprio cane, attraverso questi esercizi si investe del tempo sul cane, gli si insegnano nuovi giochi e migliora tanto la relazione. Il segreto di questi esercizi è andare per piccoli step e concludere sempre in modo positivo.

Gioco

Uno degli aspetti più importanti nelle interazioni con il cane è proprio il gioco in tutte le sue sfumature; attraverso il gioco, il cane ed il conduttore si divertono e si rafforza la relazione. Un cane che non gioca, o non interagisce non è mai un cane sereno ed è sintomo di disturbi più gravi.
Ci sono un’infinità di modi per giocare con il proprio cane, purtroppo spesso accade che finiamo con il fare sempre gli stessi giochi. Il segreto è variare ed essere sempre propositivi, in questo modo il cane aprirà la mente e voi diventerete irresistibili ai suoi occhi.

Riposo

Argomento delicato e talvolta difficile da tenere in considerazione: Il riposo, inteso sia in quantità che in qualità, è di fondamentale importanza per la crescita e il benessere psico-fisico del cane.
Fattore da tenere in considerazione soprattutto con cani molto attivi.

Empatia

L’empatia è la capacità di comprendere a pieno lo stato d’animo altrui, sia che si tratti di gioia, che di dolore. Empatia significa “sentire dentro” ed è una capacità che fa parte dell’esperienza umana ed animale; nei cani questa qualità è particolamente sviluppata (aiutati soprattutto dalla lettura dei ferormoni). Impareremo a sentire cosa prova il nostro cane, attraverso l’osservazione e le sensazioni personali.

Tempo

Tutti abbiamo delle vite private, tutti abbiamo impegni e cose da fare e questo è un dato di fatto; una delle prime richieste che ho è quella di trovare il tempo per interagire con il cane. Qualora non fosse possibile ricavare il tempo, bisognerebbe farsi un esame di coscienza e chiedersi se ha davvero senso avere un cane.

Obiettivi

Ultima, non meno importante: fissare degli obiettivi graduali ed avere sempre in mente quello che si sta facendo. Preparate una scaletta di priorità e poco alla volta sistemeremo ogni cosa.

Annunci