Notte prima del debutto

Notte prima del debutto. Con chi? Con la Broomhilda in agilitydog!

Lo so, quando chiameranno il nostro nome mi emozionerò come è sempre stato per ogni cane che ho condotto in agility. Non riesco a farci niente, l’annunciazione al microfono (o a voce, qualsiasi essa sia) per me indica l’inizio di un’avventura! Sì, perché quando comincio a gareggiare poi mi faccio prendere dalla competizione e diventa come una droga da cui è difficile uscire.

E quindi andrò a letto e con molta difficoltà mi addormenterò abbracciata alla Broom sognando di fare un bel giro ed il primo posto!

La notte prima del debutto è un momento unico di forte intesa con il proprio cane perché anche se lui non sa cosa succederà (e non lo so nemmeno io!) percepisce l’arrivo di un evento importante.

Jessica Furbaus

Titolare della scuola Furbaus.

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi