Passa ai contenuti principali

Motivazioni del cane

La motivazione è ciò che gratifica se viene fatto, mentre se non viene fatto genera frustrazione (che a sua volta da origine a comportamenti sostitutivi o stress). Le motivazioni variano a seconda della specie animale di appartenenza, caratteristiche genetiche ed esigenze.



La motivazione può variare a seconda della necessità e della ricerca di un bisogno; ad esempio un cane affamato sarà più motivato alla ricerca di cibo in quel preciso momento, al contrario di quando ha soddisfatto il bisogno.

AMBIENTALI
- Difendere un territorio o un ambiente (motivazione territoriale)
- Esplorare un ambiente (motivazione perlustrativa)

CACCIA E RICERCA
- Seguire oggetti in movimento o prestare attenzione per essi (motivazione predatoria)
- Analizzare nei dettagli un oggetto (motivazione esplorativa)
- Cercare oggetti nascosti (motivazione di ricerca)
- Raccogliere oggetti e portarli nella cuccia o nella tana (motivazione sillegica)
- Mantenere il possesso di un oggetto (motivazione possessiva)

PERSONALI
- Esplorare il proprio corpo (motivazione somestesica)
- Correre, saltare o fare movimento (motivazione cinestetica)

SOCIALI
- Esprimere uno stato d'animo o comunicare (motivazione comunicativa)
- Fare attività insieme a compagni o ad un amico (motivazione collaborativa)
- Cercare di far parte del gruppo (motivazione affiliativa)
- Corteggiare o attirare un partner sessuale (motivazione di corteggiamento)
- Confrontarsi o gareggiare con un compagno o con un estraneo (motivazione competitiva)
- Difendere un compagno o un cucciolo (motivazione protettiva)
- Prendersi cura o aiutare un compagno (motivazione epimeletica)
- Chiedere aiuto o lasciarsi curare (motivazione et-epimeletica)

Post popolari in questo blog

Abituare il cucciolo al kennel

Ora vedremo come poter abituare il cane al Kennel (conosciuto anche come trasportino). L'introduzione di qualsiasi accessorio o situazione nuova, dovrebbe essere affrontata con molta pazienza con il cucciolo, ma anche con il cane adulto.

La Sindrome Dilatazione - Torsione Gastrica o GDV nel Cane

Articolo del Dottor Stefano Pozzi, Day Hospital Veterinario in via Milano, 3, Ternate Varese, 0332 961861. Prevenzione, riconoscimento della patologia, cura.

Ielmoli's Kennel

Gli allievi ed amici della Scuola Furbaus, possono appoggiarsi a Gaia in caso di bisogno, dopo un test di compatibilità intraspecifico.