Passa ai contenuti principali

La storia di Iron e Cloe

Cloe è la nostra prima cucciolotta, presa a gennaio di quest'anno. Ora Cloe ha otto mesi, è la patatona di casa, equilibrata, dolcissima, sempre bisognosa di coccole ed è una seconda mamma per il nostro bimbo: non lo perde mai di vista, rinuncia a volte anche a giocare per badare a lui e giocare insieme.


Possiamo dire che la scelta è stata frutto del destino... Pochi mesi prima avevo sognato una bimba di nome Cloe. Quando siamo andati a scegliere un cucciolo, avendo già un bimbo di 2 anni e sapendo che la razza che stavamo scegliendo sarebbe diventata grande, abbiamo provato a vedere come si comportavano i cuccioli con il bambino e tra spintoni e graffietti è arrivata lei che con delicatezza ha dato subito tanti bacini al nostro piccolo...

e la scelta e' ricaduta su di lei.. scoprendo poco dopo che il suo nome era proprio Cloe come nel mio sogno! Non potevamo non portarla via con noi.


Purtroppo lavorando tutto il giorno ci siamo resi conto che soffriva molto a stare sola a casa senza di noi e cosi nel mese di aprile abbiamo deciso di darle compagnia... Iron!


Lui arriva da Bergamo ed, al contrario della dolce Cloe, lo abbiamo scelto perchè era il più impavido. Appena arrivati mentre gli altri cuccioli scappavano, lui si è subito buttato per giocare... inoltre era il più grosso e forte della cucciolata ed abbiamo deciso di chiamarlo Iron come il ferro...

Iron ha 4 mesi ma già si è distinto per il suo caratterino bello forte e coraggioso. Al contrario di ciò che si possa pensare non è solo forte e coraggioso, ma anche molto dolce e protettivo verso la sua famiglia, compresa la sua compagna di giochi. In diverse occasioni il piccoletto si è fatto avanti in difesa del suo branco anche con simili molto più grossi di lui... direi nome azzeccato: duro e forte come il ferro! 


Anche se la piccola cloe ha avuto qualche problemino di crescita (il doppio dei mesi di Iron, sono alti e pesano uguali), noi la vediamo comunque con gli occhi dell'amore... rimane la nostra massiccia Cloe...

Da quando si sono conosciuti hanno da subito avuto un bellissimo rapporto fraterno, ma come tutti i fratelli ogni tanto capita di litigare! Ma come si dice "è bene, ciò che finisce bene" e finisce sempre a coccole e bacini e pace fatta...
Essendo cani di taglia grande abbiamo deciso da subito di rivolgerci ad un addestratore avendo, come detto sopra, anche un bimbo piccolo ed è cosi che, per caso e fortuna, abbiamo trovato Jessica. Da subito, anche se la piccola Cloe è molto irruenta per il bisogno di coccole, ha avuto un feeling stupendo già dalla prima volta con la sua nuova addestratrice. Abbiamo deciso di proseguire il percorso con Jessica perchè a primo impatto nella presentazione abbiamo notato subito il suo amore immenso verso gli animali.

L'addestramento è proseguito anche con il piccolo Iron, anche se siamo solo agli inizi ma facciamo progressi con tutti e due. Non hanno niente di grave da correggere ma essendo cuccioli hanno bisogno di disciplina, in questo anche i piccoli cagnolini di Jessica stanno dando aiuto a farli tranquillizzare un pò essendo irruenti...

Un ringraziamento speciale va alla piccola ma tosta Schumi che da subito ha messo in riga Cloe e in questo giorni ha messo in riga anche il piccolo Iron. Essendo due cucciolotti le loro attività preferite sono correre e giocare a più non posso e giocare con la corda o la scopa... anche se negli ultimi giorni il loro gioco preferito è distruggerci il giardino e tutto ciò che trovano in esso. 
Sono molto socievoli con tutti umani e animali... appena possiamo infatti li portiamo al parco a sfogarsi e divertirsi con i loro amici a 4 zampe.

Nel 2012 siamo diventati genitori del piccolo Gabriel, ma nel 2015 posiamo dire con orgoglio di non avere più un solo bimbo ma tre!!!
Vi presento con le foto che avete visto (ringrazio di cuore Jessica per le bellissime foto) la piccola Cloe, Iron ed il nanetto di casa Gabriel con i suoi 2 fratellini.

Post popolari in questo blog

Abituare il cucciolo al kennel

Ora vedremo come poter abituare il cane al Kennel (conosciuto anche come trasportino). L'introduzione di qualsiasi accessorio o situazione nuova, dovrebbe essere affrontata con molta pazienza con il cucciolo, ma anche con il cane adulto.

La Sindrome Dilatazione - Torsione Gastrica o GDV nel Cane

Articolo del Dottor Stefano Pozzi, Day Hospital Veterinario in via Milano, 3, Ternate Varese, 0332 961861. Prevenzione, riconoscimento della patologia, cura.

Ielmoli's Kennel

Gli allievi ed amici della Scuola Furbaus, possono appoggiarsi a Gaia in caso di bisogno, dopo un test di compatibilità intraspecifico.